DJI Phantom 3 Standard

Recensione DJI Phantom 3 Standard, un drone con un ottima fotocamera, funzioni che si possono trovare anche in droni ben più costosi di lui, e ha una durata di volo di poco più di venti minuti.

DJI Drone Phantom 3 Standard
DJI Drone Phantom 3 Standard

DJI Phantom 3 Standard recensione

Il drone DJI Phantom 3 Standard ha le stesse caratteristiche che riguardano il corpo e la batteria che possiamo trovare negli altri modelli Phantom 3. Le differenze sono poche, come la fotocamera che è un po ‘diversa. Il design è leggero e compatto, un vantaggio per tutti coloro che lo vogliono portare in giro magari riposto in uno zaino. La differenza principale tra il modello “standard” e gli altri DJI Phantom Advanced e Professional sono il suo minor numero di funzioni. Ad esempio, non ha la funzione Visual Positioning System che però hanno gli altri Phantom 3.

Questa funzione permette di poter far volare il drone più facilmente senza GPS. Infatti, questo DJI Phantom 3 Standard utilizza solo GPS per il posizionamento all’aperto, mentre il Professional e l’Advanced utilizzano il GPS e GLONASS. Sono un sistema satellitare secondario per un posizionamento più rapido e preciso fornito dal solo GPS. Ma la differenza sostanziale sta nel suo controller. Quello che viene fornito con i modelli Advanced e Professional è dotato della tecnologia Lightbridge di DJI per una migliore trasmissione delle immagini video tra il cielo e il suolo, oltre ad avere un’autonomia fino a 5 chilometri.

Al posto del Lightbridge, il controller utilizza un Wi-Fi da 2,4 GHz per trasmettere la visualizzazione live dallo ad un dispositivo mobile. Quindi, il potenziale di ritardo o perdita del segnale video è maggiore. Inoltre, il raggio di trasmissione è ridotto a un massimo di un Km. Il telecomando funziona con una frequenza di 5,8 GHz.

Fotocamera

La fotocamera di questo drone è una 12 MP e registra video molto stabili in volo. Registra filmati con una risoluzione di 2,7 K (1520p) a 30FPS o 24FPS con una velocità in bit di 40 Mbps. Indubbiamente, la qualità delle immagini è pari a quella del Phantom 3 Professional e Advanced.

DJI Phantom 3 Standard fotocamera
DJI Phantom 3 Standard fotocamera

Questa fotocamera utilizza un obiettivo f2.8 e ha la stessa risoluzione massima dell’Advanced, tuttavia, quel modello può anche fare filmati ad una risoluzione di 1080p a 60fps mentre lo standard a 1080p a 30fps.

Controller

Il controller è semplificato e non è necessario un modulo di estensione Wi-Fi separato. Le batterie di tipo “AA” sono state sostituite da una batteria interna ricaricabile. Per ricaricarla, abbiamo una porta micro USB che si trova nella parte inferiore del telecomando. Quattro spie a LED indicano il livello di carica della batteria. Si può utilizzare uno smartphone collocandolo sulla guida metallica del telecomando per pilotare il drone in tempo reale.

Controller drone
Controller drone con smartphone per il controllo via App

Le guide sono abbastanza grandi, ma non a tal punto da poter ospitare un tablet. Se volete comunque utilizzare un tablet, avrete bisogno di un adattatore che va acquistato a parte. Per un tablet, vi consiglio questo adattatore:

Il controller è limitato a una rotella di regolazione per inclinare la telecamera su e giù con tutte le altre impostazioni della fotocamera e controlli gestiti tramite l’app DJI Go:

App DJI Go

L’app DJI Go include una modalità di simulazione di volo. È disponibile per dispositivi con sistema operativo Android e iOS. Prima di iniziare a far volare questo drone, è consigliabile utilizzare questa app per fare delle simulazioni di volo. Una volta acceso il drone per la prima volta, basta collegarlo all’app per verificare se è disponibile un aggiornamento del firmware.

App DJI Go
App DJI Go

È possibile scaricare un aggiornamento del firmware sulla memoria interna del cellulare per poter lanciare l’aggiornamento. Gli aggiornamenti possono richiedere svariati minuti, meglio assicurarsi di avere le batterie completamente cariche per sicurezza.

Funzioni e comandi di volo

DJI Phantom 3 Standard supporta il decollo automatico semplicemente premendo sull’icona della freccia in alto a sinistra del display dell’app DJI Go. Una volta premuto, il motore si accende e solleva il drone di pochi metri in aria. Una volta sollevato in aria, si possono utilizzare i comandi sul telecomando per controllarne il movimento. Spingendo in avanti la levetta di sinistra si solleva e tirandola verso di sé si abbassa di quota. Spostando la levetta da sinistra a destra, il drone ruota lungo il suo asse centrale. La levetta di destra sposta il drone in avanti, indietro, a sinistra e a destra. È un sistema di controllo intuitivo e abbastanza facile da padroneggiare.

Una rotellina di controllo si trova nella parte superiore a sinistra del telecomando e controlla l’inclinazione della videocamera. Ci sono anche altri due interruttori a levetta; S1 e S2 che sono situati ai due angoli superiori. Sull’app DJI Go basta toccare l’icona “H” per far volare automaticamente il drone verso casa. Tra le altre funzioni, questo drone ha la funzione “Follow Me“.

Durata della batteria e autonomia di volo

La DJI dichiara che la durata di volo di questo drone è di circa 25 minuti con la batteria completamente carica. In realtà, la durata di volo effettiva è di qualche minuto in meno. Si potranno comunque effettuare riprese aeree di circa 20 minuti prima di dover necessariamente far atterrare il drone. Questo drone viene fornito con una batteria singola, grande e pesante da 4480 mAh che richiede molto tempo per ricaricarsi completamente. Fino a circa 50 minuti di tempo usando il suo caricabatterie incluso nella confezione. Le batterie extra per questo Phantom 3 non sono di certo economiche: DJI Intelligent Flight Battery, Capacità 4480 mAh, Compatibile con Phantom 3 Standard.

DJI Phantom 3 Standard opinioni

Difficilmente troveremo in commercio un drone migliore del DJI Phantom 3 Standard in questa fascia di prezzo. E ‘stabile, affidabile e sicuro come del resto ci si aspetta da un Phantom. Ha molte modalità di volo automatizzate che possiamo trovare anche in droni ben più costosi di questo. Sicuramente un drone ideale per principianti e per professionisti che vogliono effettuare riprese aeree di circa venti minuti con un drone dotato di una buona fotocamera. Vivamente consigliato a tutti gli appassionati di droni.

DJI Drone Phantom 3 Standard con Videocamera 12 MP/2,7K, Bianco

545,00
5 new from 260,50€
36 used from € 339,00
Free shipping
Vedi offerta
Amazon.it
as of aprile 21, 2018 3:09 pm

Features

  • Drone con fotocamera 2.7K / 12 Megapixel e sistema di stabilizzazione a 3 assi
  • Sistema di posizionamento GPS (per volo esterno)
  • Collegamento App DJI GO per statistiche di volo, impostazione punto di ritorno, controllo del drone con Live View e cattura video/foto
  • Connettività video tramite Wi-Fi 2.4 GHz fino a 1KM
  • Telecomando dedicato con range fino a 500 metri in condizioni ottimali
3Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − tre =